fbpx
Lega del Cane - Sezione di Padova

La crudeltà degli abbandoni

Condividi la tua casa con un’animale? Se si, sei a conoscenza del rapporto profondo che instauri con il tuo amico peloso, sviluppi una relazione basata sull’amore puro e sulla fiducia reciproca. Peccato che a volte questa “fiducia” venga tradita da una parte dell’umanità (a cui noi non diamo un nome) che ancora oggi abbandona il proprio animale come se fosse della spazzatura o un divano vecchio da buttare!

 

Ogni anno soprattutto nel periodo estivo, a ridosso delle vacanze estive, ti ritrovi a leggere centinaia di post dedicati a questa orribile crudeltà.

 

Sai quanti cani vengono trovati vaganti in Italia, solo in Italia? Oltre 100mila cani!

A questo numero devi aggiungere tutti gli altri che non sono mai arrivati all’interno del canili sanitari, magari per essere morti stremati dalla sete, dalla fame, investiti, avvelenati etc.

 

Il fenomeno dell’abbandono riguarda, sempre più spesso, le cucciolate indesiderate, partorite da cagnoline che non sono state sterilizzate per ignoranza o per problemi economici. La sterilizzazione viene vista come crudeltà quando in realtà è un atto d’amore: amore per il proprio animale, visto che previene la formazione di tantissime patologie, ed amore verso i milioni e milioni di cani chiusi dietro alle sbarre di un box di un canile.

 

Sono ancora troppi i cani e i gattini che muoiono chiusi in canile perché qualcuno ha deciso di sbarazzarsene.

 

Fortunatamente c’è tanta gente che non esiterebbe a dare la vita per il proprio compagno a quattrozampe o mai penserebbe di liberarsene per sempre. Esistono persone davvero speciali che cercano il loro migliore amico in un canile, a loro non interessa la bellezza, la vecchiaia, l’atleta o il disabile. A loro interessa solamente aprire il cuore a chi non ha chance, e proprio grazie a questi esseri speciali che la nostra associazione trova la forza di continuare a combattere ogni giorno verso tutti i maltrattamenti, abbandoni, violenze che queste creature senza parola devono subire in silenzio.

 

Abbandoneresti mai il tuo compagno di avventura che ha vissuto con te e che ti ha dato piena fiducia?

Abbandonare è un gesto vigliacco, ingiustificabile e che mette a serio rischio la sua vita!

 

#CanilediRubano

tratto da Legadelcane.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *